Il colore dell’ansia

Che colore ha l’ansia? Che siate studenti, lavoratori, pensionati, giovani o vecchi, ad un certo punto della vostra vita, quasi sicuramente, avrete provato ansia. Quello stato d’animo che vi paralizza prima di un compito. Quel gorgoglio dello stomaco che vi colpisce prima di un esame (e no, non è la fame!). Quella sensazione di sentirsi cadere poco prima di una riunione col capo. Ecco: quella è l’ansia. Uno stato d’animo tanto incerto quanto diffuso. Sarete in grado di cavarvela? Riuscirete a superare anche questo esame? Il capo vi promuoverà o sarete licenziati?

Si dice che errare sia umano, ma possiamo assicurarvi che avere ansia lo è altrettanto. Eccome se lo è.

Un sentimento animale

Per quanto spesso tendiamo a ridurre i nostri sentimenti unicamente alla sfera umana, molti di essi sono propri anche dagli animali. Basti pensare alla paura: tanto è facile immaginarci terrorizzati davanti ad un film horror, quanto è facile immaginare un gatto in preda al terrore davanti ad un cane. E anche per l’ansia vale la stessa cosa. Gli animali, infatti, sono in grado di provare questo stato d’animo, proprio come noi.

topo ansia

Spostiamoci un attimo in laboratorio. Per quanto sia una realtà controversa, quella della sperimentazione animale è, appunto, una realtà. Utile o inutile, etica o meno che sia, non è ora il momento di pensarci. Pensiamo invece agli animali modello, ovvero quegli animali che vengono utilizzati per condurre degli esperimenti. Prendiamo un topo. Una volta terminato l’esperimento che lo riguarda, il topo deve, per legge, essere soppresso. È infatti illegale ri-utilizzare lo stesso animale più di una volta. Ebbene, i topi la cui morte è vicina sono in grado di provare ansia e paura, tanto da non riuscire più a controllare i propri sfinteri.

Il colore dell’ansia

turchese ansia

Ma di che colore vi immaginate che sia l’ansia? Potreste chiudere gli occhi e cercare di immaginarvelo, visualizzarlo e interpretarlo… Ma non fatevi venire l’ansia, eh! C’è chi, tuttavia, ha provato a trovare un colore che andasse in “pendant” con l’ansia, che le stesse bene addosso. A quanto pare, questo colore è il turchese. Tale colore, infatti, come molti altri in diverse patologie, parrebbe essere in grado di metterci in contatto con le nostre emozioni e farci riappacificare con esse. E voi cosa ne pensate?

ECCO IL NOSTRO VIDEO

error: Content is protected !!